Chi sono

Mi chiamo Marica, ho 34 anni (per ora) e sono mamma della Pupattola.
Ho lavorato a lungo nel settore dell'editoria e della comunicazione, con un occhio attento ai dati e ai fatti ereditato dai miei studi scientifici.

Nel Gennaio 2011 ho aperto A Prova di Mamma, un blog dove parlare in modo utile, sincero e critico di prodotti per bambini. Critico non significa per forza negativo, anzi: piuttosto vuol dire che sa valutare, che sa scegliere.

L'obiettivo di A Prova di Mamma è infatti quello di fornirti tutte le informazioni necessarie affinchè tu possa fare una scelta consapevole. La decisione sulla validità o meno di un certo prodotto, sul fatto o meno che quel prodotto sia adatto a te, al tuo bambino, alla tua famiglia, spetta solo a TE.
Nella mia esperienza di genitore, che ha avuto a che fare con il mondo sconosciuto e ridondante degli articoli per l'infanzia, ho capito che bisogna innanzitutto conoscere le proprie necessità per scegliere il proprio passeggino senza buttare soldi inutilmente. Non basta sapere se l'amica si è trovata bene, devo innanzitutto capire se potrò trovarmici bene io.

L'idea di A Prova di Mamma infatti è arrivata dopo aver provato e riprovato esattamente:
- un sistema modulare trio, abbandonato per un singolo
- tre diversi seggioloni
- tre tipi di tappeto gioco
- tre diverse marche di biberon

- due tipi di fasciatoio
- due tipi di contenitori "on the go" per il latte in polvere
e chissà quanti altri ammennicoli. E dopo aver capito, soprattutto, che non sempre quello che sembrava il migliore "in vetrina" era il migliore per me.

Il problema è che nessuno di noi è stato genitore prima di avere un figlio! Per questo a volte non solo non sappiamo cosa scegliere fra i tanti prodotti offerti dalle case produttrici, ma non sappiamo neanche cosa cercare! Non conosciamo quali saranno le nostre future necessità (e soprattutto quelle del bambino), quindi non siamo in grado di scegliere il prodotto giusto per noi.

Riceviamo sicuramente mille consigli, dall'amica che ha provato l'ultimo modello e si è trovata benissimo, alla zia che ha custodito in soffitta il vecchio seggiolone in legno e ne dice meraviglie. Ma qual è il prodotto su misura per noi?

A Prova di Mamma non vuole dare consigli (ne riceviamo fin troppi, ancor prima di avere fra le braccia il nuovo arrivato), ma mettere in evidenza le caratteristiche essenziali dei prodotti per bambini che assieme ad altri volenterosi genitori abbiamo provato personalmente, e che potrebbero essere la risposta alle domande che ancora non ti sei posta (o posto).

Un servizio che spero apprezzerai di A Prova di Mamma sono le videorecensioni. Guardando i video dei prodotti testati, puoi osservarli in funzione, in un contesto reale. Credo che questo sia molto utile per rendersi veramente conto di caratteristiche come l'effettivo ingombro, le dimensioni, i materiali, la maneggevolezza, che altrimenti, nella foto di un catalogo o nella vetrina di un sito web, non potrebbero essere percepite.
In questo modo, poi, puoi scoprire quali sono le caratteristiche più vantaggiose e quali quelle che possono rivelarsi controproducenti a seconda dell'uso che ne farai.

Quando dobbiamo girare la videorecensione di un prodotto, lo pesiamo, lo tocchiamo, lo pieghiamo, lo sballottiamo dentro e fuori dall'auto, su e giù per le scale, proprio come farai probabilmente tu una volta che lo avrai acquistato. Così potrai renderti conto se è proprio quello che fa per te, o se invece quel modello sarà troppo pesante, troppo ingombrante, troppo basso, troppo grande o troppo piccolo.

non c'è un passeggino* perfetto per tutti, 
ma tutti possono trovare il proprio passeggino perfetto 
*(o seggiolino, marsupio, sdraietta, ...)

 A Prova di Mamma ti dà una mano a capire qual è.