lunedì 18 giugno 2012

Proteggere i bambini dal sole: Apdm prova lo Snoozeshade ed il Sun Hat

La mia amica Des di Libellulablu mi ha offerto un'occasione ghiotta per provare due prodotti pensati appositamente per la stagione estiva: il parasole da passeggino Snoozeshade Plus ed il cappello anti-UV Sun Hat. Eccone una rapida anteprima.

Lo Snoozeshade Plus è un parasole totale che si adatta a passeggino, ovetto o culla: si aggancia con due velcro incrociati ed è quindi universale.  E' pensato per fare ombra al bambino soprattutto quando dorme, in modo che non venga colpito dai raggi solari e non sia disturbato da stimoli luminosi.

Può essere utilizzato lasciando filtrare una piccola percentuale dei raggi solari attraverso la retina, oppure in modalità "notte" con la protezione completamente sollevata.
In caso di necessità di controllare velocemente il bambino si può utilizzare la finestrella a zip posta al di sopra della retina.
La domandona è: fa caldo lì sotto? Lo proverò e vi farò sapere, perchè l'idea è davvero interessante.


L'altro prodotto che metterò ben presto alla prova è il Sun Hat, il cappellino in Lycra che si bagna e si asciuga in velocità, perchè dello stesso tessuto dei costumi da bagno. Protegge dai raggi UV anche a bordo piscina o sulla riva... anzi, per l'esattezza anche in acqua! e poi ha questo copricollo-copriorecchie eccezionale per quando (sempre) giocano con la sabbia guardando in giù, con il collo direttamente esposto al sole. Mi piace!





Questa era solo un'anteprima... a presto con le recensioni complete di A Prova di Mamma!


.

5 commenti:

  1. il primo prodotto l'ho già visto su qualche sito tedesco, però.....non mi ispira affatto, sarà il colore, ma mi sembra un po' troppo claustrofobico e francamente eccessivo (basta una bella cappottina e un ombrellino). x il secondo, beh, da decathlon ce l'hanno praticamente identico alla midica cifra di quasi 5 euro ed è ottimo!!

    RispondiElimina
  2. anche a me il pr9imo prodotto non convince affatto, per il semplice fatto che proteggerà anche dai raggi solari, ma l' interno del passeggino così coperto diventa un forno

    RispondiElimina
  3. non sapendo dove commentare lo scrivo qui...perchè se tento di leggere gli articoli precedenti compare questo messaggio? http://testapdm.blogspot.it/2011/02/la-borsa-della-il-portalatte-da-viaggio.html

    RispondiElimina
  4. non sapendo dove commentare lo scrivo qui...perchè se tento di leggere gli articoli precedenti compare questo messaggio? http://testapdm.blogspot.it/2011/02/la-borsa-della-il-portalatte-da-viaggio.html

    RispondiElimina
  5. mmm... non saprei Cri, puoi indicarmi su quale link clicchi esattamente? grazie della segnalazione comunque!

    RispondiElimina