giovedì 19 gennaio 2012

Accessori per bimbi devoti

Dal body con scritto "Jesus loves me" alle statuine in cui l'Altissimo fa il supporter della sua squadra di calcio.


Avete presente dopopranzo, quando vi fermate al bar a prendere il caffè prima di ricominciare a lavorare? Io il mio caffè l'ho preso su Facebook con un paio di amiche di tastiera.

E ci siamo messe a chiacchierare di parrucche di Carnevale, fra le quali Dabogirl ha trovato questa:


Una "Parrucca da Gesù" fa sempre comodo: barba a parte è piuttosto versatile, ed offre diverse possibilità di riciclaggio nei Carnevali successivi.

Da questa scoperta si è scatenato l'entusiasmo. Per fortuna avevamo tra noi l'Esperta, Lucyette, profonda conoscitrice di tutti i Santi. Sul serio, lei li conosce tutti. E conosce anche i siti ben frequentati. Un po' come i paparazzi che sanno dove trovare i vip.

Si tratta di siti come SoftSaints, con un ampio catalogo anche nella gamma Baby. Abbiamo seriamente pensato di acquistare questo body per un'amica che darà presto alla luce una bambina, in segno di buon auspicio.


Sullo stesso sito è disponibile anche un bellissimo quaderno - attività, con tanti giochi da fare con il vostro bambino, tipo "Unisci i puntini e scopri se gli angeli hanno le ali", il cruciverba sui Santi, e molte altre attività in 17 capitoli.


Non mancano le bambole a immagine e somiglianza (ve l'avevo detto che era un sito ben frequentato). In particolare questa di Don Bosco ha fatto breccia nel cuore di Silvia (non una Silvia qualsiasi, ma questa Silvia)



Dabo mi segnala anche quest'altro sito dal nome giustamente pertinente e professionale, CatholicShopper.com. Uno dei prodotti di punta sono le statuette - supporter. Secondo qualcuno ci sarebbe da notare che negli sport più maschili c'è una certa partecipazione dall'Alto, mentre in quelli femminili ci si limita ad uno sguardo premuroso (a mio parere un po' inquietante, ma forse è la foto che inganna).


Se vi interessa il genere non potete non visitare il sito top di tutta la lista, CatholicChild.com. Vi presento il loro gioiellino, il kit per dire la Messa. Credo non abbia bisogno di ulteriori presentazioni, tanto è bello.


Il mio preferito comunque rimane il bavaglino che mostra quel minimo di umorismo che serve per riprendersi un po' dallo choc, in cui si scopre che esisteva una terza tavola della legge, ma ahimé, si è rotta.

Come si suol dire, ce n'è per benedire e santificare...

3 commenti:

  1. Il commento più appropriato mi sembra "oh-mio-dio"

    RispondiElimina
  2. io il set per dir messa lo trovo un po' eccessivo ma evidentemente ha il suo mercato!

    RispondiElimina