martedì 29 novembre 2011

La cameretta della discordia

Nella casa nuova ci sono due stanze che si candidano a diventare la cameretta della Pupattola: una più piccola, ma più vicina a camera nostra, l'altra un po' più grande, ma in fondo ad un corridoio.

Conversazione nell'aprovadicasa.

io - "Allora vado a farmi fare il preventivo per la cameretta della Pupattola".
lui - "... quella grande".
io - "Come quella grande? quella piccola, che è più vicina a camera nostra".
lui - "Ma come, abbiamo due camere, e tu le dai quella piccola?"
io - "Sì, ma con il letto a una piazza e mezzo".
lui - "Perchè il letto a una piazza e mezzo?"
io - "Perchè bisognerà abituarla a dormire da sola [adesso abbiamo una sola camera per tutti, quindi dorme nella nostra stessa stanza - ndr], e così posso starle vicino mentre si addormenta senza stare appollaiata al bordo del letto, e magari leggerle una favola, e se si ammala magari starle vicino invece di alzarmi n-mila volte a notte, e..."

lui - "Aaaaaaahhhhhh! Tu finirai come Aprovadizia, col figlio alle elementari e ancora nel suo letto".
io - "Lo sai che le stanze sono entrambe troppo piccole per due letti! quando invita l'amichetta a dormire, per esempio, dove la mettiamo?
lui - "Nel divano-letto".
io - "Ceeeeeerto! invito una sei-enne a casa mia e l'abbandono nel divano letto da sola! E poi mica sarà piccola per sempre: io l'ho sempre voluto, il letto a una piazza e mezzo".
lui - "Beh, se è per quello anch'io".


Ovviamente ho in tasca il preventivo per la camera piccola con letto a una piazza e mezzo.
lui - "Io comunque preferisco la camera grande" ed ha farfugliato qualcosa tipo è la mia primogenita, se lo merita, ma ho fatto finta di non sentire.
io - "Guarda che sarà già difficile farla stare in camera da sola, figurati se poi quando si sveglia si accorge che per trovarci deve pure attraversare un corridoio buio".
lui - "Sì, ma lei non si deve svegliare, deve imparare a dormire da sola nella sua cameretta"
io - "Scusa, ma il patentino da povero illuso te lo sei guadagnato per corrispondenza o hai fatto una scuola?"
lui - "Aaaaaaahhhhhh! Ce la metto io a letto, vedrai...."

Avete sentito tutti, vero? Ecco, ora ho i testimoni. Ti aspetto al varco.

7 commenti:

  1. e letto a una piazza e mezza nella camera grande?
    magari il corridoio la dissuade dal venire fin da voi...

    RispondiElimina
  2. Eh, ma loro hanno un modo tutto loro di ragionare!
    Figurati che io devo comprare il lettino "da grande" per Micro (che ancora, a tre anni suonati, fa la spola tra il lettino da bebe' e il divano letto matrimoniale per gli ospiti che sta in camera sua, ormai rigorosamente sempre aperto), e lui, il Macro, continua a rimandare con la scusa: "Ma non dorme benissimo nel divano letto? Secondo me e' perfetto!"
    Ora, a parte il fatto che forse alla sua eta' si meriterebbe un letto come si deve, io mica posso tirare su e giu' tutti i giorni un lettone che mi prende tutta la camera! E magari avere il SUO, di letto, la aiuterebbe a non fare piu' la spola tra l'uno e l'altro e a sentirsi in camera sua!
    Secondo me tu hai fatto bene a prendere il letto a una piazza e mezzo, e piazzarlo nella cameretta piccola, e secondo me cosi' lei imparera' pure a dormire da sola.....con o senza il suo aiuto!

    RispondiElimina
  3. stavo appunto pensando a come organizzare il letto "da grande" di Amelia. Opterei per la soluzione letto singolo con secondo letto a scomparsa da tenere sempre pronto in caso di malattia/ospiti ecc ecc. Ti/Vi vengono in mente controindicazioni logistiche? avevo pensato anche al letto da una piazza e mezzo, ma poi mi è venuto in mente che in futuro, in caso di amico maschio che rimane a dormire, forse mi sentirei più a mio agio così...e qui si apre un mondo di pensieri retrogradi che mai avrei pensato di fare...

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. @mammasuperabile: sarebbe perfetto, in effetti, però a me quel corridoio mi mette l'ansia (anche se è lungo solo 4 metri) :-S

    @mammadesign: perchè non glielo fai trovare bell'e piazzato nella cameretta di Micro al ritorno da uno dei suoi viaggi? ;-)

    @MammaVì: controindicazioni per il doppio lettino non me ne vengono in mente, ma credo che il problema a cui ti riferisci non lo risolveranno due letti invece di uno! (lo sai che ti prenderò per il c*** a vita per questo! ahah! :D )

    RispondiElimina
  6. anche io sono alle prese con la camera francese di papolagrande
    sono indecisa se direttamente letto da grande oppure una via di mezzo di Ikea,
    ancora non ho deciso ma concordo su un appoggio notturno per te e per la camera più vicina che tanto poi ti alzi tu ;-)

    RispondiElimina
  7. @biancume: ecco, ci siamo capite ;-)
    I letti allungabili di ikea mi affascinano, anche se sono molto avvolgenti (quindi un po' scomodi per rifare il letto) e soprattutto l'idea del materasso in 3 pezzi mi lascia perplessa. Devo dire però che non li conosco bene, quindi concedo loro il beneficio del dubbio :)

    RispondiElimina