venerdì 25 febbraio 2011

Il seggiolone Chicco Polly 2 in 1, uno di casa


Sono veramente soddisfatta di questo seggiolone, il Chicco Polly 2 in 1. Ha saputo mantenere ogni singola promessa, e si è rivelato davvero un utile compagno di squadra durante lo svezzamento.
In effetti sono sicura che avrei potuto utilizzarlo anche da prima dei 5 mesi e mezzo, come è stato. La seduta infatti è davvero comoda, e allo stesso tempo sufficientemente avvolgente per non rischiare rovinosi crolli sulle fasce laterali.




Il motivo principale per cui l'ho scelto è la possibilità di sollevare i braccioli porta-vassoio, e trasformarsi in sedia per partecipare al pasto al tavolo di famiglia. Una possibilità che ho sfruttato fin da subito, e sono certa è stata apprezzata anche dalla Pupattola (solo le mie tovaglie non hanno molto gradito, per questo sono state prontamente eliminate e sostituite con una bella cerata colorata).
Allora sono voluta andare fino in fondo, e sviscerare in video tutte le caratteristiche di questo potente strumento del mestiere, a cui - da neogenitore - non ci si può sottrarre, dato che il seggiolone è davvero un must (sì, certo, come no, il riduttore...).




Dove lo trovo?
Se vuoi acquistarlo, puoi trovarlo presso l'e-commerce affiliato Bimbomarket. Cliccando su questo link, il tuo acquisto contribuirà a sostenere anche A Prova di Mamma. Grazie.


11 commenti:

  1. Ho una bambina di 4 mesi e il seggiolone polly magic. Oltre ad essere seggiolone e sedia, è anche sdraietta corredata di archetto con giochi.
    Ho utilizzato la sdraietta con riduttore quasi da subito e fino ad adesso mi sono trovata molto bene.

    RispondiElimina
  2. mi è venuta voglia di comprarlo....

    RispondiElimina
  3. @anonimo: ci credo, sarebbe piaciuto molto anche a me. Quando ho fatto la lista nascita non avevo ancora idea di come avrei voluto il seggiolone, e così non mi ero informata e non ero venuta a conoscenza del Polly Magic. Ho comprato la sdraietta separatamente, ma sono sicura che anche la versione integrata è ottima. Spero che A Prova di Mamma dia informazioni utili proprio a chi, come me allora, "non aveva idea"!
    @Viola ;-))

    RispondiElimina
  4. Ciao io sono indecisa sul tata mia della peg perego e il polly magic della chicco!!!la differenza sostanziale sta nel prezzo...tu percaso hai qualche consiglio??grazie mille sarah

    RispondiElimina
  5. @sarah: innanzitutto scusa del ritardo nella risposta.
    Beh, il Tatamia è un modello full optional in tutti i sensi! Ti consiglio di considerare soprattutto gli spazi di manovra nel punto in cui metterai il seggiolone: se pensi di spostarlo spesso, quindi aprirlo e chiuderlo spesso, probabilmente il Tatamia è più maneggevole quando lo sposti (a terra l'ingombro è "ovale" quindi gira meglio, e ha ruote piroettanti), è più semplice da chiudere e anche più stabile da chiuso. Inoltre ha lo spartigambe fisso anche in assenza di vassoio, una sicurezza in più quando lo si usa come seggiolina al tavolo. Se invece non hai particolari esigenze, il Polly Magic è comunque un ottimo prodotto.

    RispondiElimina
  6. salve a tutte...
    ho una notevole difficoltà nello spostare il polly 2 in 1 poichè ha solo le ruote sulle cambe di dietro e con la bimba su non si schioda da terra. voi come fate x gli spostamenti in casa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero............ è scomodissimo da spostare................

      Elimina
  7. Grazie mille per la videorecensione!!! Ho preso anch'io il Polly 2 in 1 dopo aver ascoltato le tue utilissime opinioni!

    RispondiElimina
  8. @Lisetta: grazie, è una grande soddisfazione per me sapere di essere stata utile! :)

    RispondiElimina
  9. ciao una domanda... mi è arrivato oggi il seggiolone ma gli elastici che fai vedere tu dietro lo schienale non ci sono....è possibile che sia il modello 2012 a non averli? altrimenti devo chiamare in ditta....

    grazie in anticipo
    _Ilaria Pastore

    RispondiElimina
  10. ciao Ilaria, se è un Polly 2 in 1 dovrebbe averli, ma quella che vedi in video è una versione 2009, quindi è possibile che ci siano delle differenze.

    RispondiElimina