lunedì 24 gennaio 2011

Le fasi di crescita: cosa serve quando



I bambini sono in continua evoluzione. A volte mi capita di mettere a letto mia figlia, e la mattina dopo, quando vado a prenderla nel suo lettino, la trovo già diversa.
In ogni fase del loro sviluppo hanno bisogno di attenzioni diverse da parte nostra, e così anche noi abbiamo bisogno via via di cose diverse che ci aiutino ad aver cura di loro. Fin qui sembra facile. E invece ecco che veniamo messi alla prova.
Che misura vuole di marsupio? E il fasciatoio da usare fino a che età? Il passeggino quanti chili deve tenere? Bella domanda.
E’ importante rendersi conto delle diverse fasi che un bambino attraversa, e di conseguenza dei diversi accessori che sono più utili in ciascuna fase, ma soprattutto delle diverse caratteristiche di peso, capienza e ampiezza che questi oggetti devono avere in relazione a quando saranno utilizzati.
Marsupio ErgoBaby (fino a 18Kg!)

Quando ho scelto il mio primo marsupio ho calcolato (a caso, ovviamente…) che lo avrei usato in primavera, quando la stagione avesse fatto tornare la voglia di passeggiate ed aria fresca. Quindi ho scelto una versione “air”, in tessuto traspirante. Peccato che a primavera mia figlia avesse già sei mesi e soprattutto pesasse già 8 chili. Nel mio marsupio (BabyBjorn Air) non ci entrava neanche per magia. Allora ho pensato di acquistare un marsupio “maggiorato”, di quelli che tengono fino a 15Kg. Ma sinceramente non avevo molta voglia di lunghe passeggiate con 8 chili di bambina sgambettante in braccio, figuriamoci con 15!

Per questo è importante rendersi conto delle diverse fasi che un bambino attraversa, e di conseguenza dei diversi accessori che sono più utili in ciascuna fase, ma soprattutto delle diverse caratteristiche di peso, capienza e ampiezza che questi oggetti devono avere in relazione a quando saranno utilizzati.
A Prova di Mamma ha preparato due tabelle che vi aiuteranno ad orientarvi nelle scelte per i vostri acquisti:

Nessun commento:

Posta un commento